Via della Gazzella, 27, Rimini
331 6468363
bandacittadirimini@gmail.com

L’ANBIMA, associazione delle Bande Musicali dell’Emilia Romagna a congresso

55 Bande Musicali in rete per mantenere viva la tradizione e vincere nuove sfide, con un attenzione particolare alla formazione musicale delle giovani generazioni

Nel direttivo dell’associazione, per la prima volta, sarà presente anche la Banda città di Rimini con il suo presidente dott. Pietro Leoni.

Si è svolto Sabato 27 febbraio us. presso la sede della Filarmonica imolese alla presenza del sindaco di Imola il congresso dell’Associazione delle Bande Musicali dell’Emilia Romagna (ANBIMA) in preparazione del Congresso nazionale dell’Associazione che si svolgerà a metà aprile a Rimini. L’ANBIMA raggruppa 55 bande musicali della regione per un totale di oltre 2500 associati rappresentando un punto di riferimento per tutte le problematiche gestionali burocratiche e per la formazione musicale, in particolare, delle giovani generazioni. Numerose bande hanno, infatti, attiva al loro interno una Scuola di musica aperta ai giovani che aspirano a fare musica insieme e a suonare in Banda. Recentemente la Regione Emilia Romagna ha provveduto con propri atti formali al riconoscimento e all’accreditamento di questa importante realtà formativa.

I lavori del Congresso si sono conclusi con il rinnovo degli organismi direttivi e la nomina dei delegati al congresso nazionale. Alla presidenza è stato confermato Antonio Caranti, presidente della Banda città di Imola. Nel direttivo dell’associazione, rinnovato per il 50%, entra per la prima volta la Banda città di Rimini con il suo presidente dott. Pietro Leoni che  è stato anche designato come delegato al congresso nazionale.