Primo Percorso: Scoperta della Musicalità

21/04/2015

Percorso di educazione musicale per la scuola dell’infanzia

Durata minima: 12 incontri

Si tratta di un percorso didattico – musicale che parte da attività di movimento corporeo, di ascolto dei suoni della natura e del mondo circostante, passando poi alla discriminazione dei vari eventi sonoro – musicali, fino all’utilizzo della voce, del proprio corpo e di alcuni strumenti musicali per fare musica.

Organizzare i suoni, del proprio corpo ed esterni a questo, è di fondamentale importanza in una fascia d’età che, vivendo quotidianamente l’esperienza della scoperta, può trovare nella musica la via per iniziare a costruire la propria personalità mettendosi in gioco in maniera consapevolmente creativa.

La scoperta delle possibilità della propria voce (la voce che parla, che sussurra, che canta, che imita…) porta a una piena presa di coscienza del sé e apre le porte alla formazione del carattere, sempre più importante nella società attuale.

E’ preso quindi in considerazione l’utilizzo di strumenti musicali, appartenenti allo strumentario Orff, i quali saranno oggetto di scoperta tattile – sonora da parte dei bambini, per poi dare origine alla creazione di eventi ritmico – musicali, originati dal vissuto di ognuno di loro.

Stimolazione sonora ed improvvisazione musicale sono il fondamento del progetto, così come la composizione di musica, testi e coreografie, facendo nascere il tutto da un lavoro che l’insegnante farà insieme ai bambini.

Riteniamo inoltre fondamentale sottolineare che ogni azione sarà direttamente collegata con il programma scolastico (con le favole, le storie e gli obiettivi educativi che le maestre hanno scelto per i bambini a loro affidati) in modo da non essere un laboratorio aggiunto ma vera parte integrante del progetto educativo della scuola.